Pandoro con lievito di birra

Pandoro

Lievitati | 29 dicembre 2015 | By

 

Dopo quasi quattro anni di blog riesco finalmente a postare le immagini del mio primo pandoro ! E si sono molto soddisfatta di questa creatura :). Chi mi legge sa che non sono molto a mio agio con i lievitati, ogni volta per me è una piccola grande sfida, temo sempre di non riuscire bene  con tutti quei passaggi fondamentali come l’incordatura, pirlatura, puntatura, pieghe……insomma una bella fatica! E poi senza lievito madre avevo quasi la sensazione di sfornare un prodotto di serie B ! 🙁

Ma poi è arrivata la ricetta che mi ha motivata alla prima sbirciatina, loro sono un’assoluta garanzia e il fatto che qualche giorno fa avessero pubblicato una ricetta di pandoro con ldb mi ha entusiasmata al punto che il giorno dopo ero già all’opera. In questo post non vi riporto la ricetta perché è presa pari pari dal blog Fables de Sucre e infatti vi rimando qui per leggerla, entrerete davvero in un mondo fatato!  Quello che invece tengo a dire è che, anche chi come me, non ha ancora fatto il grande passo con  lievito madre, può davvero ottenere un prodotto all’altezza dei grandi lievitati, l’utilizzo di una biga fatta fermentare per ben 20 ore con un solo grammo di lievito di birra è stata pura magia! Ha dato al pandoro morbidezza, profumo e sapori incredibili. Naturalmente non durerà come un prodotto fatto con il lievito madre per cui in qualche giorno va consumato, ma basterà riscaldarlo appena in forno a 30° per gustarlo come appena sfornato. 

pandoro-orizz

 

buon-natale

fetta

buone-feste

fetta orizz

Comments

  1. Leave a Reply

    tritabiscotti
    29 dicembre 2015

    Direi che il risultato è super!
    Conosco il blog da te indicato e sono davvero una garanzia, ma bisogna essere capaci a eseguire bene le indicazioni e tu ci sei riuscita alla grande!
    Bravissima cara Angela e auguroni di buone feste e buon anno!
    Un abbraccio dalle Tritabiscotti!

  2. Leave a Reply

    Andreea
    29 dicembre 2015

    Complimenti, non potevi non condividere con noi questo capolavoro. Buon Anno 2016 e a presto !

  3. Leave a Reply

    zia Consu
    29 dicembre 2015

    Ciao tesoro, scusami riesco solo adesso a passare ed ammirare questo capolavoro! Sono appena rientrata dalla mia amata Barcellona e un saluto nella tua golosa cucina era d’obbligo 🙂 ne approfitto per augurarti un buon inizio 2016 a te e alla tua splendida famiglia <3<3<3

  4. Leave a Reply

    Paola
    30 dicembre 2015

    Hai aspettato tanto, ma ne è valsa la pena direi. Sei stata bravissima, come sempre. Anche io quest’anno ho dovuto fare tutto senza il mio adorato Alfonsino, provando un panettone con lievito di birra. Non è la stessa cosa, ma è molto, molto meglio che un panettone industriale 🙂 Buon anno nuovo tesoro 🙂

  5. Leave a Reply

    Selene
    30 dicembre 2015

    Angela per essere la prima volta devo dire che è fenomenale!!! Con un solo grammo di lievito di birra wowwww se riesco proverò anche questa ricetta Ti abbraccio e ti faccio i miei auguri di Buon 2016

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>