Torta doppia ganache e chantilly al caramello

doppia ganache e caramello

 

Iniziamo la settima in assoluta dolcezza, caramello e cioccolato….cosa volere di più! Questa torta è stato un po’ un esperimento e devo dire anche ben riuscito, qualche tempo fa avevo provato come base per un mio dolce, il biscotto alla panna montata di Loretta Fanella, mi era piaciuto molto per la consistenza ben umida, leggero e corposo al tempo stesso ed è stata la mia ispirazione per questa base di cake alla ganache motata. Ho sostituito la panna montata con la ganache montata al cioccolato e lasciati gli albumi per dare più volume e il gioco è fatto. Quindi per i super golosi torta alla doppia ganache, sia nella composizione del cake , sia nella farcia. L’abbinata poi con la chantilly al caramello ha fatto tutto il resto….una vera goduria!

doppia ganache

Torta doppia ganache e chantilly al acarmello
Una base di morbida torta al cioccolato farcita da tre strati di ganache e chantilly
Write a review
Print
Ingredients
  1. CHANTILLY AL CARAMELLO
  2. 50g di zucchero
  3. 250g di panna fresca
  4. GANACHE MONTATA
  5. 125 g di cioccolato fondente
  6. 25 g di miele
  7. 160 di panna
  8. 300 di panna
  9. TORTA DOPPIA GANACHE (per uno stampo alto da 20cm)
  10. 225 g di farina 00
  11. 25 g dui cacao amaro
  12. 250 g di zucchero
  13. 250 g ganache montata
  14. 3 uova a temperatura ambiente
  15. Scorza di limone
  16. Mezza bustina di lievito per dolci
Instructions
  1. CHANTILLY AL CARAMELLO
  2. Iniziate il giorno prima.
  3. Con lo zucchero fate un caramello secco, lasciando scioglierlo in un pentolino con fondo spesso, senza mescolare. Quando è biondo, toglietelo dal fuoco e unitevi 100 g di panna fatta prima riscaldare, mescolate e rimettete sul fuoco qualche secondo per amalgamare tutto . Poi fuori dal fuoco unitevi il resto della panna fredda, mescolate e conservate in frigorifero fino al giorno dopo. Montate la chantilly.
  4. GANACHE MONTATA
  5. Iniziate il giorno prima
  6. Bollite i 160 g di panna con il miele .
  7. Fondete il cioccolato fondente e amalgamate bene poi versare in tre volte la panna calda al centro del cioccolato e con una spatola di gomma lavorate partendo dal centro verso l' esterno fino ad avere un composto ben lucido.
  8. Versate i 300 gr di panna fredda, mescolate e coprire con pellicola a contatto e mettete in frigo per tutta la notte. Il giorno dopo montate fino a consistenza desiderata.
  9. TORTA DOPPIA GANACHE (per uno stampo alto da 20cm)
  10. Montate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto ben gonfio e spumoso.
  11. Miscelate la farina con il lievito, il cacao setacciato e la scorza grattugiata di limone, aggiungete il tutto, poco alla volta,al composto di uova, amalgamando con una spatola con movimento dall'alto verso il basso. Allo stesso modo unite i 250 g di ganache montata .
  12. Versate nello stampo ben imburrato ed infarinato e infornate a 160° in forno statico per 50 minuti circa(fate la prova stecchino, se al centro non è ancora asciutto cuocete per altri 5/10 minuti).
  13. MONTAGGIO
  14. Quando la torta è ben fredda, dividetela in 4 parti e farcite con la ganache montata e la chantilly, ricopritela di ganache e decorate con chantilly e codette di cioccolato.
Dolci in Boutique http://www.dolcinboutique.ifood.it/
doppia ganache e caramello

doppia-ganache-1

Vi ricordo inoltre che oggi è on line il nuovo bellissimo numero di Taste&More Magazine, ogni volta è una conferma e ogni volta ci stupisce per quanto sia bello, se non lo avete ancora visto non potete più rimandare! In questo numero parleremo di tè e di come utilizzarlo nelle ricette più svariate, parleremo di pancake, canederli, panzerotti, di ricette da bistrot, cibo americano e tantissimo altro , tutto con le meravigliose ricette e foto del team di blogger Taste&More. Su correte a sfogliarlo 🙂

TasteMore-Magazine-gennaio-febbraio-2016-n°-18

Comments

  1. Leave a Reply

    zia Consu
    11 gennaio 2016

    Non ti smentisci mai, anche questo dolce è un vero capolavoro..ammirazione a 1000 😛

  2. Leave a Reply

    Andreea
    11 gennaio 2016

    Golosissima la tua torta, una vera bontà 1 Buon pomeriggio !

  3. Leave a Reply

    SABRINA RABBIA
    11 gennaio 2016

    ma come fai???Dove trovi tutta questa creativita’???Le tue mani sono magiche!!!Bravissima1!!!Baci Sabry

  4. Leave a Reply

    damiana
    11 gennaio 2016

    Una vera novita’,che sperimento quanto prima,perche’ questa torta e’ bellissima e di una golosita’unica!Sembra impensabile che un composto con panna montata,renda poi in forno cosi’ tanto….Rapita sono e soprattutto non vedo l’ora di gustarmi il vostro capolavoro” ??

    • Leave a Reply

      Angela Lancia
      13 gennaio 2016

      Hai visto che roba, non credevo neanche io invece rende moltissimo nell’impasto. Bacioni cara

  5. Leave a Reply

    Paola
    11 gennaio 2016

    Ecco, la tecnica della panna montata e della ganache montata negli impasti delle torte mi manca. Mi sa che viene proprio bella morbida. Poi tu sei sempre brava a creare dolci belli, eleganti e buoni 🙂 Bacioni e buon anno 🙂

    • Leave a Reply

      Angela Lancia
      13 gennaio 2016

      Grazie Paoletta, ogni tanto mi piace sperimentare delle cose un pò strane..e poi vedi che il risultato è buono e ci prendi gusto :). Bacioni cara

  6. Leave a Reply

    ipasticciditerry
    13 gennaio 2016

    Mamma mia che bontà, una vera golosità questa torta. Immagino il sapore e come si scioglierà in bocca. Bravissima!

  7. Leave a Reply

    paola
    13 gennaio 2016

    Accipicchia,capolavoro di bellezza,dolcezza,complimenti e grazie per la condivisione

  8. Leave a Reply

    speedy70
    13 gennaio 2016

    Angela, ogni volta che passo da te rimango a bocca aperta… sei bravissima, quante splendide preparazioni, tanto golose!!!!

  9. Leave a Reply

    Valentina
    14 gennaio 2016

    Mammamia, Angela, questa torta è goduria allo stato puro! Bella e golosissima, ne vorrei una fettona ora come dolce dopo cena!!! Bravissima! Un abbraccio grande, buona serata <3

  10. Leave a Reply

    Antonella
    12 febbraio 2016

    Ciao Angela,
    pensi si possa sostituire la farina con farina di riso o altri tipi di farine gluten free?

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>