Gli Éclaires di Ladurée

Eclaire alle fragole

Gli eclaires che meraviglia!

Un dolce senza tempo, lo apprezziamo adesso allo stesso modo di due secoli fa quando fu inventato. Simbolo della pasticceria francese che amo, gli eclairs sono attualmente più in voga che mai, un po’ come i macarons, riempiono le vetrine delle patisseries boutique francesi con i loro colori brillanti e i loro mille gusti. Avete mai visto gli eclaires de genie di Christophe Adam? Date uno sguardo e ne rimarrete incanti. Sapete cosa significa eclaire in francese? Significa lampo, infatti sono così buoni che si mangiano in un lampo….e si sono diffusi in un lampo in ogni parte del mondo :).

Oggi grazie ad Ileana di Cucina per Gioco ho finalmente postato una ricetta di eclaires anche io, questo mese per il simpaticissimo gioco di #scambiamociunaricetta sono ospite del suo delizioso blog, ed è stato amore a primo sguardo, ho rifatto gli eclaires ricetta Ladurée.

Uniche mie modifiche, una crema pasticcera alla fragole invece che al cioccolato e la copertura con il croquelin colorato per dare luce e croccantezza. 

E allora che aspettate a sbizzarrirvi a rifarli? Deliziosi!

Eclaires alla crema pasticcera di fragole

Eclaires di Laduree alla crema pasticcera alle fragole
Write a review
Print
Ingredients
  1. PER LA PATE A CHOUX
  2. 120 g farina 00
  3. 100 ml latte
  4. 100 ml acqua
  5. 10 g zucchero
  6. 80 g burro
  7. 4 uova grandi
  8. un pizzico di sale
  9. PER LA CREMA PASTICCERA ALLE FRAGOLE
  10. 3 Tuorli (uova medie)
  11. Una bacca di vaniglia
  12. 300 g di fragole frullate
  13. 300 ml di latte intero
  14. 8 cucchiai rasi di zucchero (circa 120g)
  15. 2 cucchiai rasi di maizena (40 g circa)
  16. PER IL CROQUELIN
  17. 60 g di zucchero di canna
  18. 60 g di farina
  19. 45 g di burro a temperatura ambiente
  20. qualche goccia di colorante rosso
  21. Panna e fragole per decorare
Instructions
  1. PER IL CROQUELIN
  2. Mescolate con una frusta il burro morbido e lo zucchero, unite quindi la farina e il colorante e stendete il composto con il matterello tra due fogli di carta forno. Mettete in congelatore fino all’ utilizzo. Con un coltello tagliate dei rettangoli della stessa misura degli eclaires in modo che coprano perfettamente la superficie.
  3. PER GLI ECLAIRES
  4. Portate ad ebollizione il latte con l’acqua, lo zucchero, il sale e il burro tagliato a piccoli pezzi.
  5. Togliete dal fuoco, unite la farina setacciata e mescolate energicamente sino a formare un impasto compatto ed omogeneo.
  6. Rimettete il composto sul fuoco a fiamma bassa e continuate a mescolare per due minuti sino a far asciugare l’impasto. Sul fondo della pentola si formerà un velo bianco.
  7. Trasferite l’impasto su un piatto e stenderlo leggermente per farlo raffreddare.
  8. Trasferitelo poi in planetaria e iniziate a mescolare con la foglia incorporando le uova una per volta avendo cura di amalgamare benissimo.
  9. Riempire una sac a poche con bocchetta tonda oppure a stella da 1.5 cm e formare su una teglia coperta da carta forno dei bastoncini lunghi 13 cm.
  10. Appoggiate sulla sommità degli eclaires i rettangoli di croquelin e infornate.
  11. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa, dopo una ventina di minuti inserite una pallina di carta alluminio tra la porta del forno per continuare la cottura facendo uscire il vapore. Spegnete quando gli eclaires si saranno ben gonfiati e avranno un colore dorato.
  12. PER LA CREMA PASTICCERA ALLE FRAGOLE
  13. Frullate al mixer 300 g di fragole lavate e fatte a pezzettini e mettetele in un pentolino con il latte e un cucchiaio di zucchero.
  14. In una ciotola mescolate perfettamente l'amido con il resto dello zucchero e i semini della vaniglia.
  15. Unite i tuorli e amalgamare benissimo.
  16. Aggiungete a filo il latte caldo e mescolate.
  17. Rimettere sul fuoco a fiamma bassa e riportate a ebollizione mescolando continuamente sino ad ottenere una crema densa.
  18. Versate la crema in una boule, coprite con pellicola a contatto e mettete in frigo a raffreddare almeno un ora, poi procedete alla farcitura con una sac a poche con beccuccio sottile facendo tre buchi nella parte inferiore degli Éclairs.
  19. Decote quindi gli eclaires con ciuffetti di panna montata e fragole fresche.
Adapted from Cucina per Gioco
Adapted from Cucina per Gioco
Dolci in Boutique http://www.dolcinboutique.ifood.it/
Eclair-solo

Eclaire-aperto

Eclaires-orizz

Comments

  1. Leave a Reply

    Ileana
    15 marzo 2016

    Sono affascinata! Sono bellissimissimi!
    Avevo un’ansia da prestazione perché sei bravissima e speravo tanto insomma di non deluderti.
    Sono felice ti siano piaciuti 🙂

  2. Leave a Reply

    elisa
    25 marzo 2016

    mi hai fatto venir voglia di farli e mangiarli, soprattutto!!
    ciao!
    elisa

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>